Escursione sulla Murgia Materana

Ciao Ragazzi pronti per un'altra escursione??


Escursione sulla Murgia Materana

Lo so che a Luglio fa caldo ma un 'escursione sulla Murgia materana permette di avere una brezza fresca anche nei mersi più difficili.
Infatti nei Sassi e tra le vie del centro storico può essere difficoltoso girare durante i periodi estivi. Ma nel Parco delle Chiese Rupestri ogni momento può essere quello giusto. 


Perché? Il clima è caldo ma molto ventilato e le grotte al di là del Monte di Matera hanno tanta frescura da regalare.

Oltre che un patrimonio artistico non indifferente. 
Anche a luglio quindi visitare Matera è possibile, grazie ai consigli di Uccio ;-)  La tua guida fidata del territorio materano che sa suggerire il miglior modo per muoverti da queste parti e vivere un weekend indimenticabile nella Capitale della Cultura.


Appuntamento a sabato prossimo sul costone ovest della Murgia Timone. Da qui si partirà per conoscere eremi e masserie abbandonate al cui interno ancora pulsa l'anima antica dei religiosi e dei pastori materani.

L'escursione prevede un percorso dalla parte opposta di Matera da cui si intravedono le grotte scavate nella roccia tipica del Belvedere.
Un'antico sentiero ci condurrà tra preistoria e storia nel cuore del territorio. Villaggi trincerati, cave di tufo e una fauna inaspettata faranno da contorno alla vegetazione steppica ma molto particolare che impreziosisce quest'area. 

Dall'alto del monte poi le case dei Sassi sembrano un presepe in formato reale. Piccole strade, terrazzi in pietra e porticine singolari, sembrano disegnare con la natura un quadro architettonico inimmaginabile dealla mente umana. 


Solcheremo i percorsi degli abitanti di Matera che un tempo furono additati come il popolo della Vergogna d'Italia. Vedremo cripte, caciolai, affreschi dipinti nelle grotte rupestri. E conosceremo tante storie fatte di fatica e di sopravvivenza. 

La storia di una popolazione dimenticata che oggi rappresenta una tappa obbligata per il turismo mondiale.
Oggi i Sassi di Matera si risvegliano in tutto il proprio splendore e con loro la Murgia materana ricca di bellezze naturalistiche ed archeologiche che attendono solo di essere riscoperte.

Percorreremo insieme un viaggio temporale: dal Paleolitico al Neolitico, dagli anacoreti al Barocco. 

Sarà un modo poi per conoscere quello che nasconde ancora questo magico posto e per capire sia cosa vedere a Matera, sia cosa fare nei dintorni della città.


Cosa aspetti, ci sarai?
Chiamami o mandami un messaggio, ci organizziamo subito!
  cell. 3883004553
email: uccio.mt@gmail.com

Escursione Sulle Murge

 Escursione Sulle Murge

Ciao ragazzi siete pronti per una mitica escursione sulle Murge di Matera? E' vero è da un pezzo che non ci si sente. 
Chiedo umilmente scusa per questo ma posso garantirvi che il prossimo tour tra le terre dei Sassi sarà un altro percorso indimenticabile. Con Uccio Naturalmente !
Ora siete pronti a viaggiare tra le steppe della Murgia materana?
Arriva giugno e le temperature si preparano a riscaldare le giornate più belle dell'estate. 
In Basilicata, tutte le province si risvegliano al nuovo sole, e noi? E noi lo accogliamo nel migior modo possibile.
Con una mitica camminata nel Parco delle Chiese Rupestri. Alla scoperta di luoghi dimenticati e antiche grotte scavate nella roccia di tufo. 
Lo so non vi ho ancora detto dove andremo....
...e se fosse una sorpresa?
Beh allora attendete solo qualche altro giorno e tutto sarà più chiaro!
Ciao giovanotti, ci si incontra in giro per la Murgia, o a spasso tra i Sassi..

A breve avrete sul blog tutto ciò che vi serve per godere di un po' di natura allo stato puro...

Ciaooooooo
 

escursione metafisica sociale



Escursione metafisica sociale

Il vostro Uccio vi invita all'escursione metafisico sociale nei dintorni di Matera. 
Ciao ragazzi era da un po' che non ci si sentiva, pardon: vedeva!

Allora come ve la (s)passate? Avete ragione fa freddo e le giornate sono più corte.
Ma ricordate: il meteo non è mai troppo brutto per un'escursione all'aria aperta.

Starete certamente lavorando e sarete stressati più che mai all'ennesima potenza, oddio anche se non lavorate sarete ugualmente stressati. 

;-)

Cosa propongo allora: un' escursione prenatalizia tutta nuova..

Esatto, non sarà la solita visita guidata nei Sassi ma pur mantenendo un aspetto storico naturalistico avrà come tema principale la socialità dell'epoca.

Con il supporto della psicoterapeuta Teresa Calenzo cominceremo un percorso fatto di storie e vita comunitaria, rapportandoci alle esperienze di ieri analizzeremo le differenze con la vita di oggi.

Dal braciere e dai giochi in cortile alla play station e ai giochi digitali.

Analizzeremo come è cambiato il modo di vivere negli ultimi anni, aspetti positivi e negativi di una società che si evolve, o che spesso si involve.

Tutto ciò raccontato e discusso in compagnia della guida materana più alternativa del 3^ millennio....



Itinerario

Il nuovo itinerario turistico verrà svolto nel centro storico toccando i luoghi del Caveoso e camminando tra le vie del Sasso Barisano. Ogni partecipante ha l'obbligo di non presentarsi in abito di gala, mi raccomando. 

Come ripeto ogni volta utilizzate un abbigliamento consono alla tipologia di percorso e soprattutto non dimenticate le scarpe in gomma, adatte ai viottoli in pietra.



A chi si rivolge

Il tour si rivolge a tutti coloro che desiderano apprendere non solo i percorsi storici e i cambiamenti avvenuti dalla riforma dei Sassi ad oggi, ma anche e soprattutto a coloro che vogliono avvicinarsi in maniera serena e silenziosa alla propria interiorità. 

Magari per capire cos'è che va o non va nella quotidianità e trovare una risposta sincera o alle difficoltà nei rapporti sociali.

Io credo che sarà una tour interessante per tutti!

Ci si vede il 3 dicembre alle 10.00 al Palazzo della Prefettura di Matera...

Contattatemi e scopriremo tutte le novità della prossima "puntata matarrese".

Siete pronti?


uccio.mt@gmail.com



Materadio 2017



Materadio 2017

Arriva a settembre Materadio 2017 nei vicoli dei Sassi di Matera.
Finite le vacanze estive cominciano gli appuntamenti con la cultura, la musica, l'arte e il teatro.
L' evento di Radio 3 si svolge ogni anno nei quartieri storici della Capitale della Cultura e fa parte di una serie di eventi previsti per la celebrazione della città in vista del 2019.
E' un appuntamento da non perdere data la presenza di nomi noti in campo artistico, radiofonico, televisivo e teatrale.
Libri e culture si mescolano tra i vicoli materani accompagnati da buona musica e pensieri in libertà.

I luoghi 

I luoghi scelti per le manifestazioni sono: 
  1. La piazza antistante alla Chiesa di San Pietro Barisano, 
  2. Piazzetta San Biagio, nei pressi della Chiesa di San Giovanni Battista
  3. La grande piazza della Chiesa di San Francesco d'Assisi
  4. L'Auditorium R. Gervasio, in piazzetta del Sedile.
I Giorni

Le manifestazioni avranno luogo dal 22 al 24 settembre

Orari

Dalle 16.00 alle 24.00

Ingresso

Come ogni anno l'ingresso ad ogni evento previsto è libero.

Ci vediamo in giro allora e buone serate...!

Per altre info scrivetemi:



Ferragosto a Matera Trekking

Ciao a tutti gli amici escursionisti e ben trovati su UccioCult...
Siete stanchi del caldo estivo e state cercando il modo più alternativo per trascorrere il prossimo ferragosto tra i Sassi di Matera..?
Ma non volete però arrostire al sole ? 
Ho una proposta per voi ?




Ferragosto a Matera Trekking
Il modo migliore per passare il prossimo ferragosto a Matera è quello di lasciarsi guidare in un percorso Trekking tra le Murge e la macchia mediterranea nel Canyon della Gravina.
Come? Con una simpatica escursione tra le vie del Cinema e della antica civiltà troglodita.

Il Tour:
Il percorso prevede un sentiero tra le vallate delle antiche comunità monastiche locali. Si visitano le grotte preistoriche e si toccano i punti salienti delle riprese degli ultimi film girati a Matera:

  • Wonder Woman
  • Sorelle
  • Ben Hur
L'itinerario turistico prevede un sentiero ad anello che ci accompagna tra i boschi di querce, lecci e ulivi selvatici. 
Sembrerà quasi di attraversare il giardini dell'eden. 
Durante il tour ci sarà la possibilità di visitare luoghi non molto frequentati dal turismo di massa, ma molto affascinanti.
Avremo tutto il tempo per scattare foto e arrivare a vedere le chiese rupestri dei monaci basiliani.
Si ritorna poi alle auto per ora di pranzo. 
E' un appuntamento da non perdere per gli amanti della natura e della tranquillità.
Difficoltà
L'itinerario è adatto a tutti, basta non soffrire di vertigini e avere un abbigliamento sportivo adatto, mi riferisco soprattutto alle scarpe da indossare, nei Sassi o sulla Murgia non sono ammessi i tacchi...

Durata:
Il tour guidato ha una durata di 3 ore circa, con le pause e le fermate per le foto. Da queste zone vi posso assicurare sono eccezionali!

Orari:
Si parte alle 9.30 del mattino da località Palomba, 
ecco la mappa con il luogo d'incontro:



Consigli:
Da portare con sè durante l'escursione: acqua, cappellino, occhiali da sole, zainetto, maglietta in cotone, e/o bevande energetiche o succhi di frutta.

Ci vediamo il 15 d'Agosto, mi raccomando in forma!

Informazioni e contatti: 

uccio.mt@gmail.com

Sabato 3 Giugno 2017




Sabato 3 Giugno 2017 Matera



Se Sabato 3 Giugno 2017 scegli Matera per trascorrere il weekend ricorda le visite guidate in città dal mattino al pomeriggio.

Uccio aspetta i nuovi visitatori per trascorrere ore spensierate e dedicare a perscorsi culturali l'intera giornata.
Ricordate di prenotare un posto in prima fila per visitare i Sassi e scoprire una città immensa.
Le guide organizzate partiranno alle ore 10.00 della mattina del 3 Giugno prossimo e continueranno fino al momento del tramonto.
Ogni tour itinerante si articola in modo da sottoporra all'attenzione dei curiosi storia, tradizioni, scorci e panorami della città della Cultura.
Ci sarà la possibilità di visitare anche il luoghi del cinema, con la casa sede del film televisivo "Sorelle", le strade del Cavesoso dove hanno girato le scene del nuovo "Wonder Women" a breve nelle sale di tutto il mondo.
Ci attendono i viottoli inerpicanti del Caveoso e del Sasso Barisano.
La sontuosa Cattedrale di Matera e la pittoresca Chiesa di San Francesco.
Finestre da cartolina e foto da incorniciare saranno le pause che ci attendono per tutto l'itinerario turistico della visita.
Potranno partecipare al giro giovani e diversamente giovani.


Le Visite e i Tours

Le visite sono aperte a tutti. 
Le famiglie avranno a disposizione una vasta scelta tra gli itinerari proposti, adatti ai bambini anche più piccini.
Ecco perchè conviene bloccare la prenotazione anticipatamente.
I prezzi sono adeguati all'itinerario scelto, e per i bambini ci sono dei considerevoli sconti.
Ogni gruppo precostituito per visitare Matera sabato 3 Giugno 2017 avrà a disposizione una mappa dei Sassi in modo da conoscere il piano urbano della città. Così in seguito al tour guidato ci si potrà muovere autonomamente e capire le cose più belle da vedere.

Il vostro accompagnatore scelto vi dà il benvenuto nella bella Matera.
Uccio promette di non abbandonare i suoi ospiti nemmeno un attimo.
Fate della vacanza un momento da ricordare !








Contattatemi dal sito !

Pasquetta a Matera 2017




Pasquetta a Matera 2017 -  Itinerario Definitivo

La nuova Pasquetta a Matera 2017 si svolgerà nel Parco delle Chiese Rupestri.
Quest' anno, come sempre, faremo un nuovo itinerario.
Insieme andremo a scoprire i luoghi del cinema e dell'arte bizantina.
Con uno sguardo attento alla natura e alla fauna autoctona.
Mi raccomando prendete carta e penna, o meglio smartphone e tablet !

Lunedì 17 Aprile prossimo si parte dalla Murgia materana con un sentiero tra grotte e caverne paleolitiche.
Attraverseremo i tratturi religiosi per poi immergerci nella vegetazione di macchia e tra le rocce.

Partenza ore 10.00 circa e fine del percorso ad ora di pranzo. 
Così non dite che non vi faccio mangiare !

Il programma prevede un percorso trekking sul colle di fronte al Sasso Barisano ed alla Civita, con uno sguardo al Sasso Caveoso.
Affacci meravigliosi sul Canyon della Gravina di Matera, torrenti e chiese medievali ci accompagnano lungo il cammino.

Difficoltà:     Turistico / Escursionistico  

Ma scendiamo nei dettagli e scopriamo il sentiero:

  • Partenza dalll'altopiano Rupestre (m. 350 circa)

  • Discesa nel cuore delle Gravine attraverso le vie del cinema

  • Tappa alle chiese antiche e simbolo di devozione degli abitanti dei Sassi

  • dopo una breve tappa alle cappelle bizantine si riparte sulla via del torrente (dove dall'alto potremo ammirare il suo cammino verso i rioni Sassi)

  • Si continua a scendere fino a raggiungere un antico cenobio a valle della Gravina, con una breve sosta tra gli alberi d'ulivo selvatico e le querce centenarie, e tra i rapaci che svolazzano sulle nostre teste

  • Subito dopo si prosegue in direzione della Chiesa a picco tra le valli di pietra, la Madonna dei materani (un tempo cuore della devozione locale)

Da quì lo spettacolo spazia a 360 gradi tra le case grotta e le chiese rupestri di Matera.

Avremo molto da vedere e fotografare...

Ma soprattutto molto da comprendere della straordinaria storia di un popolo indimenticabile.


Tempi di Percorrenza: 3 ore c.a.


Abbigliamento:

mi raccomando, lo so che lo ripeto ogni volta, ma meglio rifarlo che poi trovare problemi da non poter risolvere al momento.

  • Scarpe ginniche, o da trekking !

  • Un k-way o giubbino per coprirsi e toglierlo

  • Bottiglia d'acqua

  • Zainetto

  • Per le donne è preferibile non indossare gonne ma pantaloni

  • Occhiali da sole

  • Cappellino, se siete soliti portarlo

  • Ed infine voglia di camminare all'aria aperta e scoprire nuovi posti


A presto - Uccio Acquasanta vi aspetta !


Informazioni e Prenotazioni al mio numero

Tel. 388 3004553

Email: uccio.mt@gmail.com





Presepe Vivente Matera 2016 / 2017



Presepe Vivente Matera 2016 / 2017

Siamo giunti alla edizione 2016 / 2017 del nuovo presepe vivente che si svolge come ogni anno nello scenario dei Sassi di Matera.
Centinaia di persone attendono con ansia di visitare tra i quartieri antichi.
Dove si respira l'aria del Natale, ormai alle porte.

Veniamo ai giorni della manifestazione presepiale:
  • 17 e 18 dicembre
  • 23 e 26
  • 30
  • 5, 6 e 7 gennaio 2016
 I Numeri
Nel prossimo presepe sono previsti circa 450 figuranti.
Provenienti da molte zone d'Italia.
Con abiti d'epoca romana, artigiani, centurioni e operai rievocano i fasti dell'età imperiale.

Il Percorso
Il percorso è lungo circa 3,5 km.
E si estende tra i rioni Sasso Barisano e Sasso Ceveoso.
Forma un anello tra la zona del centro storico e la parte alta della città.
Dalla zona nord si seguirà un sentiero interno che man mano ci accompagnerà tra presidi e antichi accampamenti romani.
Tra discese e salite in pietra raggiungeremo la grotta del redentore.
Con il bue e l'asinello a scaldare la fredda grotta di Gesù Bambino.
Tra l'abbraccio della Vergine Maria e Giuseppe.
Una grotta scavata nella roccia con i poveri arredi di un tempo.
Tra la paglia, la mangiatoia e la greppia per gli animali.



Eventi
Molto suggestivi saranno gli eventi natalizi previsti sia nella zona del centro storico dei Sassi che in periferia.
Luci, arte e colori animeranno le serate dei viandanti.
Sagre e divertimento si uniscono alla voglia di stare insieme.
Ognuno potrà trovare la pace e la serenità natalizia.
Vivere in famiglia la nascita del nostro Signore.

Pre i bambini 
Ci saranno poi i presepi per i bambini.
I più piccoli potranno rallegrarsi conoscendo le opere fatte a mano dai maestri materani.
Ed inoltre conoscere la casa di Babbo Natale.
Con la posta per le letterine dei regali.
Ci saranno una serie di giochi dedicati alla didattica e alla creatività dei bimbi.
Con giochi appassionanti che avvicinano i ragazzi alla natura.
Senza dimenticare gli animali del Villaggio.
Il trenino del polo nord, alla scoperta delle grotte di ghiaccio.
Ed inoltre i famosi mercatini del natale e le sagre a tema.
Un mondo fatto di gioia e di voglia di stare insieme con tutta la famiglia.

I biglietti 
Per prenotare i biglietti del presepe potete trovare le info e i numeri telefonici sul sito.

Il biglietto per il Villaggio di Babbo Natale costa 1 euro.
Prenotare e semplice basta chiamare a questo numeri:
  •  Cellulare  3319891338
  •  Fisso        0835259002

Matera ci attende dal prossimo weekend, ci vediamo presto !!!

Visite e itinerari guidati sono in calendario durante le date di dicembre e gennaio prossimi

Info e contatti:



uccio.mt@gmail.com

eventi natale matera 2016



Eventi di Natale 2016 a Matera

Siamo di sicuro già in atmosfera natalizia..
E ci stiamo chiedendo tra noi cosa ci aspetta per il prossimo Natale 2016.
Di certo il programma degli eventi è denso di appuntamenti.
Musica, canti e rievocazioni storiche ci circonderanno dalla piazza al centro storico dei Sassi.
Ma ora nel dettaglio andiamo a vedere cosa succede a Matera tra fine anno e l'Epifania :


  • dal 17 dicembre comincia il Presepe Vivente 

Ogni settimana sarà ricchissima di eventi religiosi, culturali ed enograstronomici.



  • dal 10 dicembre fino al prossimo 7 gennaio partono anche gli appuntamenti con la Casa di Papà Natale al Villaggio Dichio presso il Centro Commerciale Venusio.

Un appuntamento da non perdere soprattutto per i bambini, che potranno divertirsi e conoscere di persona Babbo e Mamma Natale.

Insieme agli animali della fattoria e alle case della Lapponia.


  • Da Dicembre 2016 a Gennaio 2017 

Sagre e artigianato tipico sono di scena nei vecchi quartieri materani.



  • Visitiamo la città dell'uomo, Matera
Uscite didattiche ed ambientali, con visite guidate ogni giorno a partire dall' 8 dicembre fino al 15 gennaio prossimo



I programmi sono così vasti che non si possono racchiudere tutti in una pagina.

Per tale motivo rimando alle pagine di riferimento per meglio organizzarsi tra i meandri del web.

Programma per i bimbi

Qui ci sono indicazioni e giorni per le manifestazioni del Villaggio di Natale 2016.
Stands di artigianato artistico, giostre e sorprese sotto l'albero.
Con le serate a tema e gli incontri, tra un mare di regali e giocattoli ecosostenibili.
E ancora i giorni in cui scegliere di incontrare Santa Claus !

Programma cittadino

Dal Sasso Barisano al Caveoso, passando dalla Civita.
Qui trovate tutti gli appuntamenti collaterali al presepe vivente anno 2016 / 2017.

Ed infine se necessitate di informazioni più dettagliate non vi dimentico.
Scrivete a:



uccio.mt@gmail.com

sarete presto accontentati !

Auguri a tutti e divertitevi, mi raccomando !!!

Autunno a Matera




Autunno a Matera



Ciao a tutti e buon autunno da Matera e dintorni.

E' in arrivo la stagione invernale e mentre le foglie si colorano di giallo, rosso, e marrone una serie di percorsi tra natura e colori ci attendono per essere scoperti.
Nell'ultima escursione abbiamo visitato il Parco della Murgia materana, e nello specifico l' eremo di Madonna degli Angeli e la Chiesetta del Monteverde.
Una giornata devo dire molto più primaverile che autunnale.
Con il gruppo alpino di Palestrina abbiamo fatto davvero un bel giretto. Un po' di trekking non fa mai male.
Nemmeno in autunno.


Il tour

Ma torniamo a casa nostra e vediamo cosa ci aspetta.
A quanto pare il prossimo mese di novembre non sarà freddo.
Le temperature non caleranno come si pensava qualche giorno fa.
Dunque ?
Mettiamo qualcosa nello zaino e partiamo !!!
Si, ma dove ?
Iniziano nei prossimi weekend le nuove perlustrazioni nel parco delle chiese rupestri.
Visiteremo la zona di Montescaglioso per rivedere percorsi quasi dimenticati, dato che con la Capitale della Cultura il baricentro si è spostato quasi esclusivamente sui dintorni dei Sassi.
Ci attendono le zone di Murgia Venusio e Sant' Eustachio, il patrono spesso dimenticato.
Calpesteremo vecchi tratturi, per visitare quelle aree di monumenti naturali, che tanto ci attraggono...
Allora, siete pronti ??
Se volete potete scrivermi o inviarmi un messaggio...
Il numero lo conoscete...


la mia mail pure, uccio.mt@gmail.com



e anche il mio sito "istituzionale", che parolOna  ;-)


Appuntamento a breve per sentieri alternativi..


Vi aspetto, con RiSpetto !!!